Recent Posts

lunedì 17 gennaio 2011

segreti così così...

Settimana non delle più scintillanti dalle parti di postsecret (è un mio parere), ma anche 'stavolta almeno tre cartoline che mi dicono qualcosa ci sono.



Nel cuore della notte,
non mi taglio più.
Mi masturbo!
(e sto davvero bene!)




Dopo 30 anni (davvero) felici di matrimonio,
ancora non conosco nulla – non una sola cosa –
che veramente ecciti mia moglie




Ho detto no alle droghe
perché pensavo che Harry non avrebbe approvato



Sulla prima ho da dire che da ragazzino, in un certo periodo, non lungo, mi tagliavo anch'io... certo che non mi è mai venuto in mente che potesse essere un'attività in alternativa alla masturbazione e viceversa. Forse avrei dovuto (però è anche vero che non credo avrebbe funzionato).

Nella seconda faccio davvero fatica a credere che quel matrimonio sia proprio felice felice. Cazzi loro, ok.
L'ho scelta perché l'immagine mi pare disturbante il giusto. Un po' Conenberg, un po' alcune cose di HR Giger. Insomma la felicità mi pare altrove (ok, cazzi loro).

Infine, riguardo alla terza, io penso che il super-io ognuno possa riporlo un po' dove gli pare.
Se funziona, bene così.

Di postsecret la prima volta ho parlato qui.




segreti della settimana (73)


4 commenti:

pbeneforti ha detto...

spesso belli, i postsecret ^^

anonimo ha detto...

Un po' Conenberg

Se pensassi che sa il francese, penserei anche che qui ha fatto un saporito jeu de mots

alsoit ha detto...

come tagliarsi? in che senso? un po' come mia nipote che si strappa i capelli?

403 ha detto...

Ciao paolo!
Belli sì!

Ahahaha, Ipo, la lascio così, la lascio così (che io non lo so il francese, ma il mio subconscio chissà... ci sono un sacco di cose che io non so e quello invece sì)

alsoit, non lo so che fa tua nipote, io parlavo di procurarsi intenzionalmente dei tagli (in genere alle braccia o alle gambe) è un'espressione di disagio piuttosto comune.

ShareThis