Recent Posts

mercoledì 7 settembre 2011

matite e magliette

Ognuno ha i suoi oggetti a cui è affezionato. Io ogni tanto qui parlo di matite e di magliette.

Grazie a un post di Ektopia scopro il sito che vende oggetti progettati dal designer sebastian bergne. Ci sono varie cose, attrezzi da cucina, per la casa, giochi per i bimbi, calendari. E ci sono anche delle magliette.



Si tratta di una serie di t-shirt bianche tinte con vino rosso. 25 pezzi unici, realizzati nel 2008. Qualcosa a metà "tra le maglie sportive e l'aquarello". Il sito dice che si possono indossare ma pensa sia meglio incorniciarle. E a 144 sterline al pezzo il dubbio si pone.





La "matita da cucina" è un incrocio tra un mestolo e una matita. L'idea mi pare sia che il mestolo tenesse nascosta l'anima di grafite che è stata messa a nudo facendogli la punta con un coltello da cucina. 12 sterline.





La mia preferita, nonché motivo del presente post. A una matita a sezione esagonale basta aggiungere dei puntini neri e, d'improvviso, diventa altro: un "dado matita". La si presenta come un aiutino per passare il tempo e, finanche, per prendere decisioni. 3 sterline, tasse incluse.

5 commenti:

anonimo ha detto...

oggetti progettati dal designer sebastian bergne.

Gli appassionati del design si meritano… il design e i designer, davvero.

Ipofrigio

403 ha detto...

a me la dadomatita piace... pure se l'ha pensata un designer...

anonimo ha detto...

anche a me; pensavo alle magliette macchiate di vino (mi sa che sono un designer preterintenzionale)

anonimo ha detto...

ma è morto 'sto blog?

403 ha detto...

ma no, no, magari domani aggiorno...

ShareThis