Recent Posts

giovedì 7 ottobre 2010

nelle antille a far scintille

La radio ho cominciato ad ascoltarla da ragazzino, forse alle medie. Ascoltavo la notte il jazz su rai 3 seguito dal racconto di mezzanotte (ricordo ancora come se fosse oggi l'ascolto di "Olio di cane" di Ambrose Bierce), Ascoltavo al buio sulla radiosveglia grigia che si spengeva da sola dopo un po'. Poi ho preso l'abitudine di sentirla anche di pomeriggio, scanalando col radioregistratore e ascoltando di tutto: Radio Milano International (con Jerry Bruno e Leopardo), Radio Krishna Centrale (capace di ripetere i suoi mantra salmodiati per mezz'ore intere), Europa Radio (jazz e ancora jazz), Radio Meneghina (a tratti grottesca, spesso divertente), più tardi il rock di Radio Peter Flowers e infine Radio Popolare, scoperta anche quella di notte, grazie alle sue notturne, e mai più abbandonata (la prima volta che sono andato in onda avrò avuto sedici anni, ospite della notturna di Ettore e Dario).

Ma prima la radio l'ascoltavo e basta, l'ascoltavo tanto e l'ascoltavo con una cassetta vergine nel compattone pronta a registrare qualsiasi cosa lì per lì mi fosse piaciuta.
È su una di quelle cassette (che ho ancora, da qualche parte) che nel 1979 registrai la canzone con cui vi buonanotto oggi. Per anni (ma tanti) non ho saputo chi fossero i due che cantavano (anche perché quello sarebbe stato il loro ultimo album fatto assieme). Ora lo so: sono Checco Loy e Massimo Altomare.


Loy e Altomare – Non ci vo (da "Lago di Vico (m. 507)", 1979)




è il terzo brano di seguito che pubblico tratto dall'album di chiusura di un gruppo, vorrà dire qualcosa?

7 commenti:

La_Koalina ha detto...

vuol dire che sei in una fase di rifiuto, che vuoi chiudere con qualcosa.

alsoit ha detto...

ahhh, lo sfrigolio del vinile :)

anonimo ha detto...

Il racconto di mezzanotte è ricomparso sui radiotre l'estate appena trascorsa. La canzone è davvero bella. Forse la scelta significa che per te cala il sipario.

Ipo

ehvvivi ha detto...


miseria, andre'!!!
ma saranno mille anni che non sento 'sta canzone. ma grazie ^^
(calo del sipario un cazzo.  rimani qui e posta, neh!)

YoungDinosaur ha detto...

mi suona di clausura.
(io ho passato il liceo insonne per colpa di stereonotte)

403 ha detto...

YoungDinosaur – quando è nata rai stereonotte io il liceo lo stavo finendo e insonne lo ero già di mio, ho seguito i primi anni del programma con passione (e dormendo un po' il pomeriggio, che la matina mi alzavo presto). Una decina d'anni dopo lo ha condotto anche una mia amica (di cui poi ho un po' perso le tracce) che ha mandato in onda qualche disco che le avevo prestato per la bisogna (che abbiamo in comune la passione per i pezzi di percussioni). Così io non posso dire di essere andato in onda su stereonotte, ma un pezzettino della mia discoteca sì :)

ehvvivi, non c'è di che, questo è un blog di servizio, si sa...

Ipo, e – come si usa dire – ne ho in serbo altre fortissime!

alsoit, già... 'sto disco non mi risulta sia mai stato ristampato in ciddì.

La_Koalina, rispondendo a te rispondo anche agli altri interventi sull'argomento... "vuoi chiudere con qualcosa" questo è molto molto probabile... però quel qualcosa non è il blog, non ancora almeno :)

La_Koalina ha detto...


meno male, provo un certo sollievo nel sapere che un blog così interessante non venga chiuso!
e non sono ironica.[IMMAGINE]

ShareThis