Recent Posts

lunedì 25 ottobre 2010

di cantanti yiddish e coincidenze

Io penso che le coincidenze vadano onorate. Insomma, che vadano festeggiate in qualche modo.

Questa sera, mentre ero immerso da più di un'ora in internet, nella vita e nelle opere di un duo vocale femminile americano (sì, oggi l'ho dedicato ai gruppi vocali americani) mi ha telefonato una mia amica.

Il gruppo in questione sono le Barry Sisters, due sorelle diventate famose negli anni '40 e '50 soprattutto per il loro repertorio swing in lingua yiddish. Ecco, la mia amica è una cantante specializzata, tra le altre cose, in repertorio jazz e yiddish, e mi chiamava per salutarmi al rientro dal suo viaggio negli States, da dove mancava da più di dodici anni... Io alle Barry Sisters volevo dedicare un post ma tra un po', non oggi, uno a loro e uno al Trio Lescano (altre sorelle ebree e canterine) e magari uno alle Boswell Sisters (altro trio vocale e sororale, "sorelle maggiori" sia delle Andrews Sisters sia del Trio Lescano e, in qualche modo, nonne delle Sorelle Marinetti) magari prima o poi succederà, ma stasera almeno una canzone delle Barry, la pubblico.
Si tratta di "Halevai" (traducibile, grossomodo, con "Vorrei") ed è cantata assieme a Moishe Oysher, uno dei più famosi "cantor" del suo tempo (devo mettervi il finto filmato di youtube perché nei ciddì che ho io delle Barry Sisters questa canzone non c'è, l'ho scoperta oggi e mi sembra la canzone giusta per onorare l'odierna coincidenza, io la trovo sommamente spassosa).

4 commenti:

ehvvivi ha detto...


oggi sei un fuoco d'artificio, andre'

403 ha detto...

Sono quelli che san cantare così che sono i veri fuochi d'artificio... sia i fratelli che le sorelle. Come spesso succede, io riferisco e basta ;) 

alsoit ha detto...

avrei giurato che fosse una canzone messicana o lucana

403 ha detto...

ma sì, alsoit, lucano... messicano... yiddish... è tutta un po' la stessa roba :)

ShareThis