Recent Posts

mercoledì 16 maggio 2007

la pagina che non c'era

Prima o poi dovrò parlare dell'errore 403. Della gente che arriva qui attraverso i motori di ricerca otto su dieci cercano informazioni su directory listing denied e roba simile. Visto però che in fondo sono un po' dispettoso oggi parlo dell'errore 404 (d'altronde dall'errore 403 all'errore 404 il passo è breve).

Un 404 è, mettendola un po' sul tecnico, un codice di stato del protocollo http. Quando, girando per l'internet col nostro browser, richiediamo una pagina che non è disponibile (un "broken link", perché il documento è stato cancellato, oppure un semplice errore di battitura dell'indirizzo) il server ci manda indietro un 404.
Può essere un messaggio d'errore standard oppure una pagina personalizzata secondo il gusto del webmaster.
L'oscuro mondo dei 404 è molto poco conosciuto, per fortuna ci sono i tipi del 404 Research Lab che lo studiano e lo catalogano per noi. Il risultato è un bel sito tutto dedicato a queste pagine che ci sono e non ci sono, la cui tenue esistenza dipende solo dai nostri errori.

(il più rumoroso 404 QUI)

15 commenti:

Mollie ha detto...

C'era anche un blog su splinder 404, ora chiuso, sottotitolo: inutile pingarmi non esisto.

;-))

403 ha detto...

Ciao Mollie, di 404.splinder.com ne ero perfettamente a conoscenza, quando ho creato 403 avevo visto se era disponibile 404 ma era già stato preso da quel tipo lì... (comunque 403, ancorché meno noto, mi si addice di più)


buona giornata

Mollie ha detto...

Negare l'accesso o non esistere, qualcuno potrebbe dire che è lo stesso.

:-)

403 ha detto...

qualcuno potrebbe dire che è lo stesso


magari lo spiegherò meglio quando (se) parlerò dell'errore 403... da navigatore mi rappresenta meglio l'atto di ricevere un 403 che non quello di ricevere un 404...


il 404 è una informazione che - semplicemente - non c'è (o non c'è più) mentre il 403 è un'informazione che c'è ma che per la strada a cui ci sei arrivato non ti è concesso leggere...


farsi dare un 404 è molto più comune che farsi dare un 403... per farsi dare un 403, in genere, bisogna essere molto più curiosi e scafati ;-)

403 ha detto...

ma anche dal punto di vista che poni tu, il 403 nega l'accesso a molti (coloro che non hanno i diritti per averlo) ma non a tutti... un 404 non c'è per nessuno, visto che proprio non esiste ;-)

Mollie ha detto...

Infatti con quel qualcuno io intendevo proprio coloro ai quali è negato l'accesso.

Quanto esisti per chi non può accedere a te?

403 ha detto...

Quanto esisti per chi non può accedere a te?


anche qui dipende, a volte il sapere che qualcosa/qualcuno esiste e il sapere che non vi si può accedere può indurre a dare a quel qualcosa/qualcuno un peso (una consistenza) anche spropositato, e quindi si esiste eccome... ben diverso è il sapere che quel qualcosa proprio non c'è... in genere è molto più facile farsene una ragione :)


403

psicofilosofia spicciola

the doctor is IN

Mollie ha detto...

Ti posso dare tutto il peso che vuoi ma non esisti lo stesso.

Come Babbo Natale.

403 ha detto...

sì, certo, perché adesso babbo natale non esiste... sempre voglia di scherzare tu... e la fatina del dentino? non esiste neppure quella?... ma va va...


(tanto per chiarire, io da piccolo una volta babbo natale l'ho pure incontrato, alla rinascente, ho fatto anche una foto sulle sue ginocchia, altro che non esiste!)

Mollie ha detto...

Ah!Ah!Ah!

E' vero ho sbagliato esempio, avrei dovuto dire un politico onesto!

;-P

VeryPervinca ha detto...

concordo 403 ti si addice di più, ecco!;)

403 ha detto...

Mollie stavo per scrivere un intervento in cui mi dichiaravo meno sensibile alla disonestà dei politici piuttosto che alla loro mancanza di un'autentica visione strategica sui problemi del nostro paese, poi ho pensato che era meglio tornare a parlare della fata del dentino... anzi dopo ci faccio pure un post.


VeryPervinca ehm... grazie... lo prendo come un surreale complimento (e provo a smettere di pensare quale arguta frecciatina possa nascondere :)

VeryPervinca ha detto...

mio caro ho solo commentato le tue seguenti parole: il 403 nega l'accesso a molti (coloro che non hanno i diritti per averlo) ma non a tutti... un 404 non c'è per nessuno, visto che proprio non esiste ;-)


e dunque, nessuna frecciatina..per stavolta;D me le sto conservando tutte per lanciartele vis à vis;)

a presto!

japa ha detto...

404

403 ha detto...

VeryPervinca

me le sto conservando tutte per lanciartele vis à vis


già... te l'ho già detto che settimana prossima sono a siena per tutta la settmana?

:P


japa mmm...

ShareThis