Recent Posts

venerdì 22 febbraio 2013

google, gorey e amphigorey


Lo so che ve ne siete già accorti da soli che il doodle di oggi è dedicato a edward gorey, ma io lo segnalo lo stesso (sarebbe il suo ottantottesimo compleanno).

Mi serve per fare un prossimamente qui (non il primo che dedico a gorey): presto su 403 vi parlo di alcuni librini con le figure, librini con le figure che seguono un ordine alfabetico. Librini con le figure che seguono un ordine alfabetico e che ho regalato per natale a un'amica mia.

La maggior parte dei librini – con le figure che seguono un ordine alfabetico e che ho regalato per natale a un'amica mia – è di gorey.

Moltissimi lavori di gorey sono raccolti in una serie di quattro volumi antologici, la grafica dell'odierno dooodle si ispira fortemente alle loro copertine, specie a quella del primo volume: “Amphigorey”.



Ah, una volta ho dedicato a gorey un interminabile post.

9 commenti:

Anonimo ha detto...

Ho scoperto Gorey stamattina grazie a Google. Ho deciso di approfondire e ho scoperto il tuo blog, m'è piaciuto e mi sono iscritto ai feed. Poi tu dedichi un nuovo post a Gorey, e mi viene segnalato dal mio feed reader, lo apro, leggo e scopro un link a fondo pagina fine che parla di Musica per Bambini, che conosco bene (ho anche avuto una piccola parte nel secondo disco di Manuel).
Se questa non è serendipità..!
A., Piacenza

andrea 403 ha detto...

Ciao A., Piacenza, benvenuto!

Se hai scoperto il post su MxB grazie agli altri post segnalati come attinenti in chiusura di articolo è ancora più serendipitoso perché quel widget non funziona e quindi segnala post che non c'entrano nulla.

Riparlerò di Gorey e - prima o poi - riparlerò pure di Manuel, quindi bene che hai sottoscrtitto i feed :)

Anonimo ha detto...

Grazie per il benvenuto, tra un buco e l'altro qua a lavoro mi sto facendo una scorpacciata dei tuoi post :)
Mi sa che hai trovato un nuovo lettore..!
P.S. "serendipitoso" è un neologismo bellissimo
A.

andrea 403 ha detto...

Serendipitoso è come strepitoso ma con un grado maggiore d'imprevedibilità :)

Grazie a te.

laterzacitta ha detto...

lo sapevo che veniva qua e trovavo il post su gorey. ;-)

eppoi: a un certo punto hai scritto come nori.
che succede?

andrea 403 ha detto...

non avendo mai letto nori in vita mia non penso possa essere una mia fonte... d'altronde escludo che nori abbia mai letto me, quindi escludo anche che possa io essere una sua fonte...

Diciamo che tra le varie scritture che impiego qui c'è pure la scrittura un po' in ciabatte "da blog", e la scrittura da blog (anche se la usi fuori dai blog) si somiglia un po' tutta, diciamolo.

Marco Bertoli ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
andrea 403 ha detto...

Acc! Avevo una sapida replica per il commento eliminato dall'autore, mannaggia...

Marco Bertoli ha detto...

Dicevo che Paolo Nori scrive male - dài, spara.

ShareThis