Recent Posts

mercoledì 1 febbraio 2012

lo spread

Non solo ho la casa piena di libri che (ancora? mah...) non ho letto, ma ho il feed reader pieno di articoli che vorrei leggere e che (almeno in parte) non leggerò, come se non bastasse il circuito delle sale cinematografiche, quasi ogni settimana, espelle uno o due titoli che mi avrebbe incuriosito vedere e che invece no (e non parliamo di quanto sono indietro con la musica).

La forbice tra quanto d'interessante prodotto (da loro, da voi, da tutti insomma) e quanto consumato (da me) c'è sempre. In certi periodi si fa sentire di più. In questo periodo si fa sentire moltissimo.

Passerà.

3 commenti:

chiaratiz ha detto...

per me instapaper + kindle è stata una rivelazione, per gli articoli che volevo segnarmi e che prma poi finiva che non leggevo

chiaratiz ha detto...

ho sbagliato a scrivere ma insomma hai capito, no?

andrea 403 ha detto...

sì sì, ho capito... e, magari, ci provo pure io (ma non col kindle, coll'iPad)... ma la vedo grigia, al momento non riesco nemmeno ad aprire i feed per vedere se un post mi andrebbe di leggerlo dopo o meno... uff...

ShareThis