Recent Posts

sabato 11 dicembre 2010

bastian cuntrari

Da quando ho scoperto che divshare ha un contatore d'ascolti e – di conseguenza – ho scoperto che le musichine che pubblico se le inculano in pochissimi (nel senso che quando va bene hanno una decina di ascolti, quando va male zero) a me vengono in mente solo post musicali. Ossia, in mente ho un sacco di post anche non musicali, ma sono lì da prima, quelli nuovi sono tutti musicali. E quelli vecchi non ho voglia di farli (anche se sono post letterari parecchio interessanti, me lo dico da me, o storie personali che potrebbero piacere o racconti di fatti storici curiosi e avvincenti) in questi giorni potrei tenere un blog musicale e basta. E neanche su musica di facile ascolto, solo cose strane, alcune difficili, altre clamorosamente brutte, altre solo strane.

E non è per ripicca. Non mi pare. Quantomeno, se lo è, non ne ho consapevolezza (però a ragionarci sopra forse lo è).

Poi io sono pigro, sono (come sempre) un pochino in ritardo col lavoro e non è che poi mi metterò davvero a fare tutti quei post musicali che ho in testa. Ma qualcuno magari sì.



Con buona pace dei miei 25 lettori e dei miei 5 (di media) ascoltatori.

10 commenti:

ehvvivi ha detto...

il brano di oggi in che categoria lo metti? strane o brutte?

anonimo ha detto...

Stavo per fare l'identica domanda. Mi ricordo alla perfezione la canzone e Sylvie Vartan, che poco dopo ebbe un incidente che la sfigurò, se non ricordo male.

Ipofrigio

403 ha detto...

Né brutte né strane, questa va nella terza categoria, quella delle difficili.

La Vartan ebbe un grave incidente d'auto ma che non le fermò la carriera, io me la ricordo in tv post incidente e non era poi così sgradervole a vedersi.

alsoit ha detto...

silvie vartan me la ricordo come un personaggio inquietante... chissà perchè

anonimo ha detto...

silvie vartan me la ricordo come un personaggio inquietante... chissà perchè

Forse perché diede nome e sembianze (vaghe) alla protagonista di un fumetto semiporno.

Ipofrigio




alsoit ha detto...

non potevo saperlo, che esistessero cose inquietanti come i fumetti semiporno, ero troppo piccola :)
No, no, era qualcosa nel suo viso. Quel biondo stopposo che strideva con i suoi occhi neri e malati

anonimo ha detto...

io son famosa perché i video non li apro mai (ma da nessuno, non solo qui) In compenso guardo le figure e leggo le parole

403 ha detto...

ehm... più che dei video io parlavo dei video senza i video, ossia dei brani musicali, ma senza i video, solo con la musica...

comunque siamo in democrazia e questo è un blog aperto a tutti, la gente arriva qui, legge (guarda, ascolta) quello che gli pare e se ne va... è giusto così.

anonimo ha detto...

io la mia parte l'ho fatta:ho ascoltato due volte fiona e due volte cheese,sarai contento,spero,ecco.
mauro

403 ha detto...

Grazie Mauro!

ShareThis