Recent Posts

mercoledì 11 luglio 2007

il ritorno dei segreti

segreto della settimana n. 35
(sto incasinato ma non così tanto da saltare l'appuntamento col segreto della settimana)

Succedono cose dalle parti di PostSecret, settimana scorsa Frank non ha postato... è stata la prima volta dopo 130 settimane filate in cui postava...
Non deve essere facile vivere immersi nelle emozioni di tanta gente sconosciuta (certo non solo emozioni, ma anche emozioni sì) più di 150.000 cartoline, 150.000 "segreti" e Frank se li è letti tutti, dice lui.
Questa settimana torna, posta un po' di cartoline e si rivolge ai lettori (altra cosa fortemente irrituale) spiega che settimana scorsa ha avuto proprio bisogno di staccare da questo progetto, spiega che adesso però è tornato e spera di restare con noi per le prossime 130 settimane. Grazie Frank.

Il segreto di questa settimana lo scelgo non perché mi abbia colpito lui ma perché mi ha colpito un commento successivo.


penso che saremmo stati TUTTI più felici se invece io avessi sposato te...
mi dispiace.

lunedì è apparso questo commento:

se mio papà avesse sposato la donna giusta, io non esisterei.

... è sempre una cosa delicata usare la macchina del tempo per sistemare gli errori che si sono commessi in passato, ne discutevo in pvt qualche giorno fa.

Di PostSecret ho parlato QUI.

(ah, questa settimana sono ritornato su PostSecret più del solito e ho scoperto che i commenti dei lettori, che pubblica Frank tra una cartolina e l'altra, col passare dei giorni cambiano: alcuni si aggiungono, altri spariscono... mah...)

4 commenti:

anonimo ha detto...

.. è sempre una cosa delicata usare la macchina del tempo per sistemare gli errori che si sono commessi in passato


Più che delicata, direi impossibile e quindi futile. O mi sfugge qualche cosa?


Ipofrigio

403 ha detto...

e quindi futile


io vivo di futilità, mon ami

neronda ha detto...

Non sempre è futile. non quando produce storie (tipo, non so, un romanzo su come sarebbe il mondo se i nazisti avessero vinto la Seconda Guerra mondiale....) o fantasie degne di intrattenerci. Il che mi porta a pensare che l'esistenza intera sia in realtà una forma di tentativi immaginifici di distoglierci dal pensiero della sua fine. E alla fine capisco che è ora che vado a letto....

403 ha detto...

'notte


:)

ShareThis